Seguici su
Cerca

L’Arma incontra l’università

Il generale di divisione Marco Mochi, Capo III Reparto del Comando Generale dell’Arma dei Carabinieri, ha incontrato stamattina il rettore Francesco Priolo e gli studenti dell’ateneo catanese

27 Aprile 2022
Alfio Russo

Nuove opportunità lavorative per i laureati nel settore delle telecomunicazioni, informatica e elettronica. Ad offrirle è l’Arma dei Carabinieri che stamattina ha “incontrato” gli studenti dell’Università di Catania.

Ad illustrare le diverse opportunità lavorative è stato il generale di divisione Marco Mochi, Capo III Reparto del Comando generale dell’Arma dei Carabinieri, che, prima di incontrare gli studenti alla Cittadella universitaria, è stato ricevuto dal rettore Francesco Priolo al Palazzo centrale.

In foto da sinistra Marco Mattiucci, Rino Coppola, Francesco Priolo e Marco Mochi

In foto da sinistra Marco Mattiucci, Rino Coppola, Francesco Priolo e Marco Mochi

«La giornata di oggi, e di questo ringrazio il rettore dell’Università di Catania, rappresenta un’occasione importante per l’Arma dei Carabinieri di presentare le diverse opportunità che offriamo ai giovani laureati corsi di laurea in ingegneria delle Telecomunicazioni, Informatica e elettronica e a quelli delle lauree magistrali informatiche» ha spiegato il generale Marco Mochi nel corso della visita in Rettorato insieme con il tenente colonnello Marco Mattiucci e con il colonnello Rino Coppola, comandante provinciale dei Carabinieri di Catania.

«Oltre a queste opportunità lavorative, in futuro realizzeremo attività congiunte mirate ai tirocini curriculari e a favorire ulteriormente le conoscenze tecnologiche che offre l’Arma» ha aggiunto il generale Marco Mochi.

«Siamo ben felici di queste nuove opportunità che l’Arma dei Carabinieri offre ai nostri giovani laureati nell’ambito di una più ampia collaborazione che da tempo contraddistingue i rapporti tra le due istituzioni» ha aggiunto il rettore Francesco Priolo.

A seguire l’incontro alla Cittadella universitaria dal titolo “L’Arma incontra l’università. Un’opportunità per il futuro” in cui il generale di divisione Marco Mochi, intervenuto insieme con il tenente colonnello Marco Mattiucci, ha illustrato anche i concorsi da Ufficiale del ruolo tecnico quale opportunità lavorativa dopo i saluti dei docenti dell'ateneo catanese Giovanni Muscato, direttore del Dipartimento di Ingegneria Elettrica Elettronica e Informatica, e Orazio Muscato, direttore del Dipartimento di Matematica e Informatica. 

Un momento dell'incontro con gli studenti del Dieei

Un momento dell'incontro con gli studenti alla Cittadella universitaria