Ragusa, dalla Struttura Didattica Speciale di Lingue un corso di approfondimento sulla Lingua inglese per docenti delle scuole

6 Agosto 2018

La Struttura didattica speciale di Lingue e Letterature straniere di Ragusa dell’Università di Catania, in collaborazione con l’Associazione italiana di Anglistica (Aia) organizza, nell’ambito delle attività di Terza Missione, il corso di perfezionamento “Apprendimento, insegnamento e uso dell’inglese oggi: proposte metodologiche”.

Promosso e coordinato dal prof. Massimo Sturiale, associato di Lingua e traduzione - Lingua inglese, il corso è riservato a trenta docenti di lingua inglese delle scuole secondarie di I e II grado. Sono previste 42 ore di frequenza distribuite in quattordici incontri pomeridiani – da ottobre 2018 ad aprile 2019 - della durata di tre ore. L’obiettivo è fornire strumenti di riflessione teorico-pratica per l’insegnamento della lingua inglese oggi, affrontando alcune tematiche di particolare importanza nella glottodidattica di questa lingua, tra cui i processi di apprendimento/acquisizione, la pluralità dell’inglese e il suo ruolo di lingua franca, oltre ad aspetti legati all’insegnamento della grammatica-lessico, della fonologia e delle abilità scritte.

I docenti/formatori, tutti associati Aia, saranno: Luciana Pedrazzini (Milano), Andrea Nava (Milano), Paola Vettorel (Verona), Gloria Cappelli (Pisa), Massimo Sturiale (Catania-Ragusa), Claire Owen (Catania-Ragusa) e Chiara Astrid Gebbia (Catania-Ragusa). I termini per le iscrizioni scadranno sabato 6 ottobre. E’ possibile iscriversi sulla piattaforma “Sofia” del Miur (http://www.istruzione.it/pdgf/ - iniziativa formativa ID 18697) e sulla pagina dedicata del sito web della Sds (www.sdslingue.unict.it/it/content/sds-aia). Per informazioni è possibile contattare la dott.ssa Luana Distefano, dell’Ufficio di presidenza della Strutturaal numero 0932/682764.