Porte aperte Unict 2018, sullo “Zambùs” il radiodramma “Il nuotatore” di Cheever

27 Luglio 2018

Martedì 31 luglio alle 20, in piazza Università, a bordo dello "Zambùs", l’autobus che l’Amt ha messo a disposizione della radio dell’Università di Catania, Radio Zammù (www.radiozammu.it) trasmetterà in diretta il radiodramma "Il nuotatore", liberamente ispirato a "The Swimmer" di John Cheever. L’evento – promosso dal Teatro Machiavelli, dalla fondazione Lamberto Puggelli e dall’Aps Ingresso Libero, in collaborazione con il Liceo classico “Mario Cutelli” - è inserito nel calendario di appuntamenti "Porte aperte Unict 2018 - Dialoghi migranti" che fino al 1° agosto ospita concerti, proiezioni, spettacoli teatrali e incontri negli edifici storici dell'Università di Catania.

"Il nuotatore" è un bellissimo racconto scritto nel 1964 e tratto dall'antologia "The Stories of John Cheever" che valse al suo autore il Premio Pulitzer 1978. La lettura si inserisce nel percorso di riscoperta di un maestro della narrativa americana spesso inspiegabilmente dimenticato, avviato al Teatro Machiavelli dalla Fondazione Lamberto Puggelli e dall'associazione Ingresso Libero, e curato da Carmelo Motta (voce recitante). Le musiche sono composte ed eseguite da Giovanni Saitta, il testo è stato curato dagli studenti della IIIa A del Liceo classico "Mario Cutelli" con la supervisione di Laura Lo Giudice.