Partire con Erasmus, lunedì mattina si presenta il bando 2019/2020

29 Marzo 2019

Nuove opportunità di scambio in Europa per gli studenti dell’Università di Catania, grazie alle borse di studio offerte dal programma Erasmus+, il più importante programma continentale sull’istruzione superiore. “Once Erasmus, Always Erasmus!”, questo il motto scelto dall’Ateneo catanese per la promozione del bando Erasmus Studio 2019/2020, che sarà presentato lunedì 1° aprile alle 9 nell’aula magna del Palazzo centrale.

L’infoday, promosso dall’Ufficio mobilità internazionale d’Ateneo (Umi), è aperto a studenti, dottorandi e specializzandi interessati a svolgere periodi di studio e tesi all’estero nelle sedi convenzionate da accordi. I partecipanti avranno la possibilità di frequentare corsi, sostenere esami o svolgere ricerche per la tesi di laurea o dottorato nelle numerose università partner dell’Ateneo catanese, o anche usufruire della modalità combinata ‘studio + tirocinio’.

Il Team Erasmus Unict illustrerà agli interessati le novità e le opportunità del nuovo sistema delle borse per la mobilità. Dopo i saluti istituzionali, interverrà la prof.ssa Adriana Di Stefano, coordinatore istituzionale Erasmus dell’Ateneo, che parlerà del valore del “marchio” Erasmus nel curriculum europeo. La coordinatrice dell’Umi Cinzia Tutino e la funzionaria Doriana Manuele presenteranno il bando e le modalità di candidatura che dovrà pervenire entro il prossimo 15 aprile. La giornata continuerà con una sessione di domande e risposte e la presentazione dei rappresentanti Aegee ed Esn delle loro associazioni e reti di studenti Erasmus.

L’infoday di lunedì darà il via ad una intera settimana di incontri – dal 2 al 9 aprile - nei vari dipartimenti (raggruppati nelle macro-aree Biomedica, Economica-Giuridica-Sociale, Scientifica e Umanistica) curate dallo staff Erasmus Unict. Per l’occasione gli studenti potranno incontra i coordinatori Earsmus, i referenti dei singoli accordi e i tutor dei loro dipartimenti di afferenza.