Learn by Movies, lunedì sesto appuntamento con i film in lingua originale: in programma “In den Gängen” e “Old Man & the Gun” con Redford

3 Maggio 2019

Sesto appuntamento con Learn by Movies, la rassegna di cinema in lingua originale dell’Università di Catania, aperta agli studenti e a tutti i cittadini, giunta alla sedicesima edizione. Lunedì 6 maggio al cinema Odeon di via Corridoni 19 sono in programma due proiezioni a ingresso gratuito fino ad esaurimento dei posti in sala (alle 18 e alle 21), con alcune tra le pellicole tra le più apprezzate della stagione ancora in corso.

La rassegna – che rimane fedele al motto “imparare le lingue divertendosi” – è promossa anche quest’anno con il sostegno dell’Ersu, della Scuola Superiore di Catania, del Centro linguistico d’Ateneo e dell’Alliance Française, in collaborazione con CineStudio e con la media partnership di Radio Zammù e di Zammù Tv.

Alle 18 si proietta ""In den Gängen" (Un valzer tra gli scaffali) di Thomas Stuber, con Sandra Hüller, Franz Rogowski, Peter Kurth, Henning Peker (Germania, 2018 - 125' - v.o. in tedesco con sottotitoli in italiano). Tratto da un racconto di Clemens Meyer, cosceneggiatore del film, In den Gängen è il racconto esatto della vita ripetitiva dei lavoratori che trovano amicizia, amore, orgoglio e dignità tra gli scaffali del supermercato. Un diario delle giornate, che indistintamente scorrono una dopo l'altra, tutte uguali da non rendersi più conto del tempo. Finire il lavoro la sera tardi e tornare a casa solo per riposare quelle poche ore prima di ricominciare una giornata uguale a quella precedente, è il ritmo quotidiano nella provincia tedesca. Eppure Stuber riesce a far sentire il suono dell'oceano in quello del carrello elevatore, a far nascere una storia d'amore tra sguardi, silenzi e sorrisi, con le note di Danubio Blu in sottofondo.

Alle 21 sarà invece la volta di "Old Man & the Gun" di David Lowery, con Robert Redford, Sissy Spacek, Casey Affleck, Danny Glover, Tika Sumpter, Tom Waits (USA, 2018 - 93' - v.o. in inglese con sottotitoli in italiano). Il film si basa sulla storia vera di Forrest Tucker, dalla coraggiosa fuga dal carcere di San Quintino all'età di 70 anni fino a una serie di colpi senza precedenti che incantarono il pubblico e lasciarono le forze dell'ordine a brancolare nel buio. A dare la caccia a Tucker sono il detective John Hunt (Casey Affleck), sempre più affascinato dalla dedizione di Forrest all'arte del furto, e una donna (Sissy Spacek) che lo ama nonostante la professione che si è scelto.