Corso Professionalizzante in Medicina Culinaria “Applicazioni scientifiche alla base della dieta mediterranea”

Graduation day e consegna dei diplomi lunedì 15 aprile
12 Aprile 2019

Alle ore 11 di lunedì 15 aprile nell’Aula Magna del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente dell’Università di Catania, in via Santa Sofia 100, si svolgerà la cerimonia conclusiva con la consegna dei Diplomi del Corso professionalizzante in Medicina Culinaria “Applicazioni scientifiche alla base della dieta meditarranea”, inaugurato un anno fa sotto l’egida di "Healing Chef", ovvero la cucina che aiuta a guarire.

Alla cerimonia, presentati e moderati dal giornalista Antonio Iacona, interverranno il Magnifico Rettore, Prof. Francesco Basile, il Prof. Salvatore Cosentino, Ordinario di Agronomia e coltivazioni erbacee e Coordinatore del corso insieme con il Prof. Filippo Drago, Direttore del Dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche, il Prof. Agatino Russo, Direttore del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, il Dott. Giuseppe Caruso, dirigente dell’Area didattica dell’Università di Catania. Il Prof. Biagio Fallico, Ordinario di Scienze e tecnologie alimentari, presenterà il nuovo Corso di laurea in Scienze e tecnologie della ristorazione e distribuzione degli alimenti mediterranei del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente. Saranno presenti all’incontro anche la Dott.ssa Carla Savoca, ideatrice e curatrice del progetto Healing Chef, e Carmelo Pagano, editore di Sicilia da Gustare, che ha supportato l’iniziativa, con l’obiettivo di approfondire le tematiche di applicazione scientifica alla base della Dieta Mediterranea.

Il Prof. Michele Carruba, Ordinario di Farmacologia dell’Università di Milano terrà una lettura magistrale dal titolo “Alimentazione, strumento di salute o malattia”.

Il corso ha visto il diretto coinvolgimento di una quindicina di prestigiosi Chef siciliani ed è stato avviato all'Università di Catania grazie alla collaborazione fra il Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente e il Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche.

Il progetto Healing Chef, di cui è titolare la Dott.ssa Savoca, ha trovato il sostegno dell'Università etnea e si occupa di creazioni gastronomiche realizzate con ingredienti dotati di particolari proprietà curative oppure mediante peculiari modalità preparative che possono contribuire al percorso terapeutico per patologie cardiovascolari, neuropsichiatriche, disturbi del comportamento alimentare, patologie endocrine, e altre. Fondamentale il ruolo di trait d’union con gli Chef svolto da Carmelo Pagano che cura in particolare gli aspetti culturali alla base della gastronomia siciliana.