Ad Antonio Garraffo un premio dall’associazione antiracket e antiusura Libera Impresa

19 Luglio 2021

Antonio Garraffo, studente del dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Catania, riceverà un premio dall’Associazione Antiracket Antiusura Libera Impresa per la relazione conclusiva del tirocinio svolto nella stessa associazione (tutor didattico prof. Davide Arcidiacono).

Libera Impresa, convenzionata con il Centro orientamento formazione & placement dell’Università di Catania, si occupa del contrasto al fenomeno del racket e dei metodi mafiosi nel nostro territorio. Grazie al collegamento da remoto, nel corso dei tirocini curriculari con il Dsps, ha potuto ospitare testimoni di giustizia, vittime di usura, vittime di mafia e un collaboratore di giustizia, che sono stati intervistati dai tirocinanti che così hanno potuto arricchire le loro conoscenze su questi temi.

Il riconoscimento ad Antonio Garraffo sarà consegnato in occasione della rappresentazione teatrale intitolata “Settembre 1990-Luglio 1992” che si terrà mercoledì 21 luglio, alle 19, nel Parco urbano di Belpasso in occasione del 29esimo anniversario della strage di via d’Amelio, patrocinata dal Comune di Belpasso e dal dipartimento di Scienze politiche e sociali.