“Note di Banda, dalla Metro al Monastero” con lo storico corpo di Santo Stefano Briga

29 Luglio 2019

Martedì 30 luglio, il Corpo bandistico “Vincenzo Bellini” di Santo Stefano Briga (Messina) si esibirà in “Note di Banda dalla Metro al Monastero", una performance organizzata in collaborazione con Ferrovia Circumetnea e con il patrocinio di Centro Sicilia, inserita nel calendario di eventi “Porte aperte Unict 2019”.

L’itinerario dello storico corpo di banda, diretto dal M° Tommaso Bellinghieri, partirà alle 17,45 dalla stazione "Milo" della metropolitana di Catania per risalire in superficie alla stazione "Stesicoro" e, attraversando le vie barocche del centro storico (piazza Università, piazza Duomo, piazza Mazzini, via Crociferi, piazza Dante), completerà il suo percorso al Monastero dei Benedettini, dove si esibirà nel concerto finale a ingresso libero.

La costituzione del corpo bandistico della località messinese risale alla fine del 1700, come testimoniano gli spartiti, i reperti e gli antichi strumenti musicali oggi esposti nell’ampia sala prove della Banda, che è divenuta anche un Museo storico musicale. Nel 2010 la banda ha partecipato alle riprese di un episodio del film “Scossa”, dal titolo “Sembra un secolo”, progetto realizzato insieme da Ugo Gregoretti, Carlo Lizzani, Nino Russo, Andrea Frezza e dallo sceneggiatore Giorgio Arlorio, presentato Fuori Concorso alla 68ma Mostra di Venezia. Ha registrato un brano scritto dal Maestro Giuseppe Testa, inserito in una raccolta di brani dell’autore dal titolo “Note di Banda” (edizione Overplay). Partecipa a raduni bandistici e rassegne musicali in varie città della Sicilia.