A uno studente catanese il premio della Società italiana di Elettronica per la migliore tesi di dottorato nel settore dell'elettronica

L'ing. Pierpaolo Lombardo premiato per il suo lavoro dal titolo "Fully Integrated Data and Power Transfer System with Galvanic Isolation"
28 Giugno 2017

L’ing. Pierpaolo Lombardo, studente del dipartimento di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica, dove ha acquisito il dottorato di ricerca in "Ingegneria dei Sistemi, energetica, informatica e delle telecomunicazioni", ha vinto il premio per la migliore tesi di dottorato nel settore dell'elettronica per l'a.a. 2016-2017 della Società italiana di Elettronica (Sie). L'ambito riconoscimento è stato assegnato al presidente della Sie Andrea Lacaita, a margine della riunione attuale dela società. L'ing. Lombardo è stato premiato per il suo lavoro dal titiolo “Fully Integrated Data and Power Transfer System with Galvanic Isolation”.

"Pierpaolo - ha affermato il prof. Giuseppe Palmisano, tutor del giovane studente - ha dovuto competere contro colleghi provenienti da Università e Politecnici più blasonati e operanti in regioni più industrializzate, ma alla fine è stato riconosciuto il valore innovativo della sua tesi.  Il premio è una conferma dell’elevato livello del corso di laurea magistrale in ingegneria elettronica, da cui l'ing. Lombardo proviene, e dei risultati che possono essere conseguiti attraverso la sinergia tra università e industria”. Il prof. Palmisano è infatti responsabile di un laboratorio congiunto Unict-STMicroelectronics specializzato nell’elettronica per la radiofrequenza.