Studenti di Direzione aziendale in visita all'acceleratore TIM WCap

Accompagnati dal prof. Rosario Faraci, gli studenti hanno incontrato l responsabile dell'innovation hub di Tim Luca Addesso
14 Dicembre 2017

Visita all'acceleratore TIM WCap per gli studenti del corso di Innovation and Business Models dell'Università di Catania. Accompagnati dal prof. Rosario Faraci, gli studenti hanno incontrato il responsabile dell'innovation hub di Tim Luca Addesso e hanno assistito alle presentazioni dei progetti di tre start up ospitate dentro la struttura, cioè Niwaen, GEC e Seotesteronline, validi esempi di imprese digitali promosse da giovani e già operanti nel mercato globale. Con la visita al WCap si è concluso il corso, al secondo anno del piano di studi in Direzione Aziendale, interamente svolto in lingua Inglese e frequentato da studenti interessati a comprendere a tutto tondo le tematiche di innovazione, innovazione tecnologica e digitale nonchè a conoscere da vicino il funzionamento dell'ecosistema locale dell'innovazione. Nel corso del semestre, infatti, gli studenti hanno visitato il Free Mind Foundry ad Acireale, la nuovissima struttura L7 di ST Microelectronics a Catania, lo stabilimento lattiero-caseario Zappalà a Zafferana Etnea e le Cantine Nicosia a Trecastagni, incontrando gli imprenditori e i manager. Hanno assistito al seminario della professoressa Anne Mione dell'Università di Montepellier e, nel corso di un incontro al Rettorato sull'ecosistema tecnologico di Israele, hanno potuto conoscere l'Ambasciatore di Israele in Italia Ofer Sachs.