Società geografica italiana: un consigliere e una fiduciaria dell’Università di Catania

Luca Ruggiero del Dsps riconfermato consigliere eletto e Teresa Graziano del Di3A nominata fiduciaria regionale
19 Giugno 2020

Cresce la presenza della geografia catanese in seno alla Società Geografica Italiana, fondata a Firenze nel 1867 e, dal 1872, con sede a Roma nel cinquecentesco palazzetto Mattei di Villa Celimontana.

Dopo la recente riconferma in qualità di consigliere eletto per un ulteriore triennio di Luca Ruggiero, docente di geografia economico-politica del dipartimento di Scienze Politiche e Sociali, è stata nominata fiduciaria regionale per la Sicilia Teresa Graziano, ricercatrice di Geografia economico-politica del dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente, con l’incarico di promuovere iniziative scientifico-culturali, progetti, eventi su scala regionale e diffondere la cultura geografica sul territorio attraverso programmi di ricerca, convenzioni e partenariati.