Salvatore Amato nuovo componente del Comitato nazionale per la Bioetica

Il docente di Filosofia del Diritto resterà in carica fino al 2022
8 Maggio 2018

Il prof. Salvatore Amato, ordinario di Filosofia del Diritto nel dipartimento di Giurisprudenza dell'Università di Catania, è stato nominato componente del Comitato nazionale per la Bioetica della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Istituito con decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri nel 1990, il Comitato svolge sia funzioni di consulenza per il Governo, il Parlamento e le altre istituzioni, sia funzioni di informazione nei confronti dell’opinione pubblica sui problemi etici emergenti con il progredire delle ricerche e delle applicazioni tecnologiche nell’ambito delle scienze della vita e della cura della salute. Esprime, inoltre, le proprie indicazioni attraverso pareri, mozioni e risposte. L’azione del Cnb si svolge anche in un ambito sovra nazionale con regolari incontri con i Comitati etici europei e con i Comitati etici del mondo.

Il nuovo Comitato sarà presieduto dal prof. Lorenzo d’Avack e resterà in carica sino al 22 marzo 2022.