A Rosario Faraci il premio Aci e Galatea

Al docente sono stati riconosciuti l'incessante impegno in favore di studenti e laureati e la sua capacità di stabilire collegamenti con il mondo del lavoro e delle imprese
6 Settembre 2018

Il prestigioso Premio Aci e Galatea, il premio di Acireale ai Siciliani d'Eccellenza, giunto alla 52° edizione, è stato assegnato quest'anno a Rosario Faraci, ordinario di Economia e Gestione delle Imprese e presidente del corso di laurea in Economia aziendale del dipartimento di Economia e Impresa dell'Università di Catania, nonchè delegato del rettore al Trasferimento Tecnologico, Start Up e Rapporti con le Pmi.

Al prof. Faraci sono stati riconosciuti l'incessante impegno in favore di studenti e laureati, la capacità di stabilire un costante collegamento col mondo del lavoro e delle imprese, nonchè il modo "social" di svolgere il proprio lavoro di docente e mentore delle giovani generazioni. Insieme a Faraci sono stati premiati con Aci e Galatea artisti, ricercatori, giornalisti, operatori del volontariato e del sociale nonchè Laura Salafia, la studentessa dell'Università di Catania rimasta immobilizzata su una sedia a rotelle per via di una pallottola vagante che la ferì quasi mortalmente nel luglio del 2010 nei pressi del Monastero dei Benedettini.