Claudio Bucolo al Senato Usa

Il docente catanese ospite dello staff del senatore Jerry Moran per illustrare le scoperte più rappresentative nel campo della farmacologia oculare
11 Marzo 2019

Il prof. Claudio Bucolo, associato di Farmacologia nel dipartimento di Scienze biomediche e biotecnologiche (Biometec) e direttore del Centro di Ricerca in Farmacologia Oculare (Cerfo) è stato ospite del Senato degli Stati Uniti d’America in occasione dell’advocacy day lo scorso febbraio. Il docente catanese ha incontrato lo staff tecnico-scientifico del Senatore Jerry Moran per illustrare le scoperte più rappresentative nel campo della farmacologia oculare.

“Spiegare ai colleghi italiani cos’è l’advocacy day non è facile – ha spiegato Bucolo-, semplicemente perché non esiste in Italia un giorno “dedicato” alla sensibilizzazione scientifica della classe politica. Negli Stati Uniti questo processo di alfabetizzazione biomedica da parte delle società scientifiche ha come preciso scopo quello di educare i rappresentati della Camera e del Senato al fine di allocare con competenza le risorse finanziare disponibili per la ricerca”.

Il prof. Bucolo, in qualità di presidente della sezione di Farmacologia dell’Association for Research and Vision in Ophthalmology (Arvo) che conta circa 12 mila membri, ha sottolineato l’aspetto riguardante i farmaci che hanno rivoluzionato l’approccio terapeutico di patologie oftalmiche invalidanti preservando la vista dei pazienti e consentendo di risparmiare ingenti risorse finanziare altrimenti destinate ai costi sociali.