Carlo Colloca al convegno per la Giornata Mondiale del Rifugiato

L’incontro si terrà il 21 giugno alle 9 nel Salone Borsellino di Palazzo Vermexio
20 Giugno 2019

Il prof. Carlo Colloca, presidente del Corso di Laurea Magistrale in Politiche e Servizi sociali nel dipartimento Scienze politiche e sociali dell’Università degli Studi di Catania ed esperto in tema di processi migratori, è stato invitato ad intervenire il 21 giugno, alla Giornata Mondiale del Rifugiato, un appuntamento di riflessione e confronto dal titolo “Diritti per gli umani” promosso dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti sociali (Cnoas); la Fondazione nazionale degli Assistenti Sociali (Fnas),e l’Ordine professionale degli Assistenti Sociali della Regione Sicilia.

Insieme con il prof. Colloca, interverranno alla tavola rotonda anche: Mario Morcone, Direttore del Consiglio Italiano per i Rifugiati, CIR; Rocio Muniz Soler in rappresentanza dell’Agenzia Onu per i Rifugiati, UNHCR; Carlotta Santarossa, project manager dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni, OIM. Modereranno la tavola rotonda Nello Scavo, giornalista di Avvenire Sandra Zampa, giornalista e promotrice della legge n. 47/2017 sui minori stranieri non accompagnati.

L’incontro avrà luogo alle 9 nel Salone Borsellino di Palazzo Vermexio. Il giornalista, traduttore e scrittore Giovanni Dozzini, autore del libro “E Baboucar guidava la fila”, terrà l’intervento di apertura della Giornata, che sarà patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Siracusa e sarà conclusa dall’intervento del Presidente del Cnoas, Gianmario Gazzi. I lavori proseguiranno sabato 22 giugno con la Conferenza dei presidenti che vedrà a Siracusa i rappresentanti degli assistenti sociali di tutte le regioni italiane.