Antonia Criscenti nuovo vicepresidente del Centro italiano per la Ricerca storico-educativa

La docente eletta lo scorso 1° dicembre
11 Gennaio 2019

La prof.ssa Antonia Criscenti, ordinario di Storia sociale dell'Educazione nel dipartimento di Scienze della Formazione dell'Università di Catania, è stata eletta vicepresidente del Centro italiano per la Ricerca storico-educativa (Crise).

Le votazioni si sono svolte lo scorso 1° dicembre in occasione dell'assemblea dei soci, tenutasi a Firenze a margine del convegno su "Autorità in crisi: scuola, famiglia, società prima e dopo il '68". Il Consiglio Direttivo, per il triennio 2019-2021, risulta composto dai professori Fulvio De Giorgi, Gianfranco Bandini, e Pietro Causarano, rispettivamente presidente, segretario e tesoriere.

Gli altri componenti del Consiglio Direttivo sono i docenti Paolo Alfieri, Francesca Borruso, Maria Morandini, Martino Negri, Tiziana Pironi, Fabio Pruneri, Brunella Serpe, Giuseppe Zago e Fernando Bellelli. Sono stati nominati dall’Assemblea, per il Collegio dei Probiviri: Emma Beseghi, Carmela Covato, Angelo Gaudio, Angela Giallongo, Filippo Sani, e, quali Revisori dei Conti, Juri Meda, Stefano Oliviero, Caterina Sindoni, Nicola Trebisacce (supplente), Paola Dal Toso (supplente)