"Verità per Giulio Regeni", lo striscione di Amnesty al dipartimento di Matematica e Informatica

Resterà esposto all'ingresso del dipartimento diretto dal prof. Giovanni Gallo per le prossime due settimane

27 Ottobre 2016
G.M.

Lo striscione "Verità per Giulio Regeni" si trova attualmente esposto all'ingresso del dipartimento di Matematica e Informatica.
Dopo il Palazzo centrale, il dipartimento di Scienze politiche e sociali e il complesso "Torre biologica", lo striscione della campagna di Amnesty International “per non permettere che l'omicidio del giovane ricercatore italiano in Egitto finisca per essere dimenticato” resterà esposto per le prossime due settimane al dipartimento della Cittadella diretto dal prof. Giovanni Gallo.