A Matematica e Informatica 5 neo-Phd nell’ambito del XXXI ciclo

Quattro linee di ricerca su progetti industriali interamente finanziati da privati

28 Gennaio 2019
Alfio Russo

Cinque neo-Phd per il dipartimento di Matematica e Informatica. Nei giorni scorsi Daniele Di Mauro, Alessandro Ortis, Daniele Santamaria, Vito Santarcangelo e Emiliano Spera hanno conseguito il titolo di dottori di ricerca nell’ambito del XXXI ciclo del dottorato di Matematica e Informatica. Quattro le linee di ricerca sviluppate dai neo-Phd incentrate su progetti industriali interamente finanziati da privati.

I neo-dottori hanno sostenuto l’esame finale davanti alla commissione composta dai docenti Giuseppe Cattaneo, Gian Luca Marcialis e Alberto Policriti: Daniele Di Mauro (tutor prof. Giovanni Maria Farinella) con una tesi dal titolo “Scene Understanding for Parking Spaces Management”, Alessandro Ortis (tutor prof.  Sebastiano Battiato) con “Methods for Sentiment Analysis and Social Media Popularity of Crowdsourced Visual Contents”, Daniele Santamaria (tutor prof. Domenico Cantone) con “Automated reasoning via multi-sorted fragment of computable set theory with applications to the semantic web”, Vito Santarcangelo (tutor prof. Sebastiano Battiato) con “Visual Behaviour Analysis in Retail Scenario” e Emiliano Spera (tutor prof. Giovanni Maria Farinella) con “Egocentric Vision Based Localization of Shopping Carts”.