Mario Alberghina nuovo presidente dell’Accademia Gioenia

Il docente di Biochimica resterà in carica fino al 2019

28 Giugno 2016
G.M.

Il prof. Mario Alberghina, già professore ordinario di Biochimica nella Scuola di Medicina dell’Università di Catania, è il nuovo presidente dell’Accademia Gioenia per il triennio 2017-19. Alberghina è stato eletto lo scorso 24 giugno dai soci emeriti ed effettivi della prestigiosa istituzione scientifica etnea che hanno designato anche gli altri membri del consiglio direttivo: vice-presidente è il prof. Sebastiano Barbagallo, segretario generale il prof. Mario Marino, consiglieri i docenti Antonietta Rosso, Rosolino Cirrincione, Alfio Ragusa, Giuseppe Musumarra.

Il nuovo presidente, che subentrerà all’uscente Angelo Messina, è anche socio effettivo dell’Accademia Nazionale di Storia dell’Arte Sanitaria (Roma), socio aggregato della Società Italiana di Storia della Medicina e socio corrispondente dell’Accademia degli Zelanti di Acireale. E’ autore di articoli di divulgazione scientifica, di un libro-testo di chimica per medicina e di otto libri-saggio sulla storia della medicina e della scienza siciliana.