L'Università incontra Enel, istituto AMOLF ed ECN-TNO

Incontro promosso dal prof. Antonio Terrasi nei locali dell'Innovation Hub di Enel Green Power: al vaglio nuove forme di collaborazione

7 Ottobre 2019

Visita istituzionale nell'Innovation Hub & Lab di Enel Green Power (EGP): nei giorni scorsi, infatti, si è tenuto un incontro, promosso dal prof. Antonio Terrasi, delegato del rettore per il trasferimento tecnologico e i rapporti con le imprese (ambito tecnico-scientifico), tra il dott. Cosimo Gerardi, CTO dello stabilimento di moduli fotovoltaici 3SUN 2.0 di EGP, il prof. Albert Polman, leader delle attività sulla fotonica e sul fotovoltaico del prestigioso istituto AMOLF di Amsterdam e la dott.ssa Paula Bronsveld, responsabile della ricerca sulle celle solari in Silicio di ECN-TNO, organizzazione olandese per la ricerca scientifica applicata e realtà di eccellenza per il trasferimento tecnologico. I due ospiti hanno prima visitato i locali EGP di Passo Martino, e successivamente dialogato a lungo con il dott. Gerardi e il prof. Terrasi nello stabilimento 3SUN, dove ognuno ha potuto illustrare le rispettive attività di ricerca e sviluppo in ambito fotovoltaico. L’incontro ha permesso di iniziare un percorso finalizzato a collaborazioni tra l'Università di Catania, gli istituti di ricerca olandesi e la 3SUN in quell’ottica di best practices per l’interazione accademia-impresa che dovrà sempre più essere un riferimento per la crescita dell’Ateneo.