Il rettore Basile all'istituto superiore di Ramacca apre la giornata di orientamento

Il rettore ha lanciato ai giovani studenti messaggi di incoraggiamento e vicinanza, rimarcando che “la scuola, la cultura, la conoscenza e il sapere sono i pilastri su cui ogni giovane può e deve costruire il proprio futuro”

25 Settembre 2017

Lo scorso 22 settembre, il rettore dell’Università di Catania Francesco Basile è stato ospite dell’Istituto superiore statale Ramacca-Palagonia, dove ha incontrato un nutrito gruppo di studenti delle quinte classi dell’istituto ramacchese e una delegazione di alunni dell’Istituto comprensivo “O. Gravina De Cruyllas”, insieme con il presidente del Centro Orientamento e Formazione d'Ateneo Nunzio Crimi.

Introdotto dal sindaco Pippo Limoli, che lo aveva in precedenza ricevuto nel Palazzo municipale, e dai dirigenti scolastici Walter Aloisi e Josephine Scavo, il rettore ha dato il via alla giornata di orientamento, informazione e accoglienza, indirizzando ai giovani studenti messaggi di incoraggiamento e vicinanza, rimarcando che “la scuola, la cultura, la conoscenza e il sapere sono i pilastri su cui ogni giovane può e deve costruire il proprio futuro”. Diversi gli argomenti trattati come quelli dell'alternanza scuola-lavoro, del progetto MAT-ITA dell'Ateneo di Catania, rivolto ai docenti delle superiori, della progettazione futura per l'attivazione di uno sportello di orientamento dedicato nel territorio di Ramacca. Le attività per gli studenti sono state poi coordinate e svolte dal direttore del Cof Carmelo Pappalardo e dalle componenti dello staff del Servizio di Counseling Orientativo Marcella Nucifora e Giusi Agosta.