Il dott. Candeloro Bellantoni nuovo Direttore generale dell’Ateneo

Il nuovo direttore è entrato in servizio lo scorso 1° luglio

29 Giugno 2017
Alfio Russo

Da sabato 1° luglio l’Università di Catania avrà un nuovo direttore generale, il dott. Candeloro Bellantoni. Nei giorni scorsi, il nuovo dg - proveniente dall’Università di Milano-Bicocca – e il rettore Francesco Basile hanno sottoscritto il contratto che prevede un incarico di durata triennale alla guida della macchina amministrativa dell’Ateneo.

Il dottor Bellantoni, di origine calabrese ma da oltre un ventennio residente nel capoluogo lombardo (dove ha ricoperto diversi ruoli dirigenziali nell’ateneo di Bicocca, fino a quello di direttore generale), è stato individuato tramite un apposito avviso pubblico di selezione, ai sensi dello Statuto d’Ateneo, e ha ottenuto il conferimento dell’incarico da parte del Cda nella seduta del 29 maggio scorso.

Dopo la firma del contratto, il dottor Bellantoni ha avuto modo di confrontarsi con il rettore Basile e il prorettore Giancarlo Magnano San Lio, incontrando poi il suo predecessore, il dott. Federico Portoghese, e lo staff della direzione generale, i dirigenti dell’Ateneo, i direttori di dipartimento e i presidenti delle strutture didattiche speciali.

Successivamente il dottor Bellantoni ha visitato la Torre Biologica "Ferdinando Latteri" e l'Azienda ospedaliero-universitaria "Policlinico-Vittorio Emanuele", nella quale ha potuto fare un sopralluogo, insieme con il direttore generale Paolo Cantaro e il rettore Basile, ai locali del nuovo Pronto soccorso, e incontrare docenti e personale dei vari dipartimenti.

“Sono molto lieto di accogliere il dottor Bellantoni – ha commentato il rettore Basile -, e sono certo che, grazie alla sua grande professionalità ed esperienza, e anche grazie al suo entusiasmo, potrà apportare un grande contributo al rilancio dell’Ateneo”.