Identificativo Orcid richiesto da quasi il 94% degli aventi diritto

L'Anvur ringrazia "la comunità accademica e di ricerca nazionale per l'importante risultato ottenuto in vista dell'inizio della Valutazione della Qualità della Ricerca 2011-14"

25 Novembre 2015
G.M.

L'Anvur ha reso noti i risultati della procedura di richiesta dell'identificativo Orcid (Open Researcher and Contributor ID), obbligatorio per presentare prodotti nell'ambito della Vqr 2011-2014.

Gli "addetti alla ricerca" (ricercatori a tempo indeterminato e determinato, di tipo a e di tipo b; assistenti di ruolo a esaurimento; professori associati; professori ordinari e straordinari a tempo determinato ai sensi dell'art. 1 comma 12 della legge 230 del 2005) che hanno richiesto l'identificativo sono stati il 94% degli aventi diritto (61.136 su 65.124), anche se, precisa Anvur "si tratta di una cifra sottostimata, visto che alcuni enti di ricerca comunicheranno i loro elenchi solo alla scadenza del termine del 30 novembre".

In allegato il comunicato stampa Anvur.