Alessandro Lanzafame referente al tavolo di consultazione Horizon 2020 Spazio

I docenti e i ricercatori interessati a pareri e proposte per i "work programme" futuri possono contattare il docente del dipartimento di Fisica e Astronomiache li inoltrerà al tavolo

23 Marzo 2016
G.M.

Il prof. Alessandro Lanzafame, del dipartimento di Fisica e Astronomia dell'Università di Catania, è il referente dell'Ateneo nel tavolo di consultazione nazionale Horizon 2020 Spazio.
Lo scorso 17 marzo, nei locali dell'Agenzia spaziale italiana, si è svolta una  riunione del tavolo, la prima alla quale hanno partecipato anche i referenti delle Università allo scopo di fornire in maniera diretta pareri e proposte nell'ambito dei temi spaziali di H2020.

Durante la riunione sono stati forniti diversi dati, in particolare sulla partecipazione italiana alle prime due call che vede un ritorno del 13,7% a fronte di un versamento del 12% dell'intero budget. Sono state discusse alcune criticità della partecipazione italiana non solo nella preparazione e selezione delle proposte ma anche nella rendicontazione e nei rapporti delle Università con le Pmi.

Le call riguardano un grande ventaglio di argomenti, che vanno dalle osservazioni della terra dallo spazio, alle telecomunicazioni, alla robotica e strumentazione scientifica. I docenti e i ricercatori d'Ateneo interessati a pareri e proposte per i "work programme" futuri possono contattare il prof. Lanzafame che li inoltrerà al tavolo di consultazione.