“Pillole di Museo”, tour virtuali alla scoperta del patrimonio museale dell’Università di Catania

Al via l’iniziativa promossa dal Sistema Museale d’Ateneo. Coinvolti anche gli studenti nella realizzazione degli 11 video

29 Giugno 2020
Giuseppe Melchiorri

Due nuovi video ogni settimana per visitare, in maniera virtuale, i musei dell'Università di Catania, con le loro collezioni ricche di mirabilia del patrimonio storico, artistico e scientifico d'Ateneo. È l’iniziativa, dal titolo “Pillole di Museo”, promossa dal Sistema Museale di Ateneo (Simua) e nata spontaneamente in risposta alle restrizioni alla frequenza universitaria generate dal dilagare della pandemia di Covid-19.

Ogni settimana due brevi clip - realizzati da studenti, tirocinanti e dottorandi con la supervisione dei responsabili scientifici e in collaborazione con la webtv d’Ateneo Zammù Tv - racconteranno la storia delle singole strutture e consentiranno di esplorarle a distanza, in attesa che le porte si riaprano e le sale tornino ad accogliere visitatori in presenza.

«Con “Pillole di Museo” – spiega la prof.ssa Germana Barone, delegata del rettore per il Simua – abbiamo voluto accendere una luce sull’enorme patrimonio custodito nelle sue sedi, oggi ancora chiuse per via delle restrizioni dovute all’emergenza sanitaria. Sono stati coinvolti numerosi studenti, consentendo loro di acquisire competenze trasversali legate alla divulgazione scientifica. Tra gli obiettivi dell’iniziativa, oltre quello di fornire una possibilità di conoscenza dell’Ateneo di Catania al visitatore anche quello di aumentare il senso di appartenenza degli studenti e di fornire loro delle conoscenze utili anche per l’inserimento nel mondo del lavoro, come previsto tra gli obiettivi del Piano Strategico d’Ateneo».

I primi due video sono già online sul sito di Zammù Multimedia e sul canale Youtube di Zammù Tv e riguardano i musei di Archeologia e di Paleontologia.

Museo di Archeologia

Il Museo di Archeologia, ubicato al primo piano di Palazzo Ingrassia, comprende reperti della collezione di Guido Libertini (1888-1953), archeologo, docente e rettore dell'Università di Catania, risalenti al periodo preistorico e protostorico fino all’età Tardo Antica e Medioevale. Di notevole interesse è la sezione dedicata a 78 falsi di Centuripe, realizzati con tale abilità da finire al centro di una disputa nazionale sulla loro autenticità. Il Museo, il cui responsabile scientifico è il prof. Nicola Laneri, è gestito dall'associazione Officine Culturali e supportato dall’attività di tirocinio degli studenti del dipartimento di Scienze umanistiche.

Museo di Paleontologia

Il Museo di Paleontologia è ospitato nei locali del dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali. Le sue origini risalgono al secondo dopoguerra, quando il geologo e vulcanologo Ottorino De Fiore decise di riordinare le collezioni di fossili del Barone Bonaventura Gravina e del Signor Viglino. Al nucleo storico dell'esposizione (composto dalle collezioni Biscari, Gioeni, Maravigna, Aradas, Alessi e Gemmellaro), si aggiunsero, successivamente, acquisti, donazioni e reperti raccolti durante l’attività di ricerca dei paleontologi catanesi.

Oggi il Museo, che ha per responsabile scientifico la prof.ssa Antonietta Rosso, comprende reperti provenienti da Mediterraneo, Sud-Est asiatico, Sud America, Antartide e oceani Indiano, Pacifico e Atlantico. Uniche e ricchissime sono le raccolte di fossili di organismi tipici di habitat profondi, e la collezione di mammiferi quaternari siciliani, di cui fa parte l’elefante nano Paleoloxodon falconeri.

Nelle prossime settimane saranno pubblicati video dedicati al Museo della Fabbrica (con sede nel Monastero dei Benedettini), al Museo di Mineralogia, Petrografia e Vulcanologia
(dipartimento di Scienze biologiche, geologiche e ambientali), ai Musei del Carsismo Ibleo, della stazione di studi sul mare dell’Isola Lachea e naturalistico ambientale “Diodoro Siculo” (Cutgana); al Museo dei Saperi e delle Mirabilia Siciliane (Palazzo centrale) e all’Orto Botanico.

Successivamente saranno pubblicati i video relativi alle collezioni: collezione Agrobiodiversità (dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Ambiente Di3A); collezione entomologica (Di3A); collezione di Microfilm di Manoscritti giuridici dei secoli XII-XIV (dipartimento di Giurisprudenza) e Fondo storico della Biblioteca di Scienze giuridiche (dipartimento di Giurisprudenza).


Sull'argomento "Emergenza Covid-19" leggi anche:
Interventi
01/07/2020 Cosa abbiamo imparato dal COVID-19?
04/06/2020 Il Brasile, la modernità e la pandemia
03/06/2020 Il “virus” che abbiamo sempre avuto
01/06/2020 Cosa abbiamo imparato da un semestre di didattica a distanza?
08/05/2020 Una giornata per il futuro dell’Europa e degli europei
06/05/2020 Progettare la mobilità studentesca al tempo del Covid-19: verso una Smart Student Mobility
04/05/2020 Covid-19 e mobilità: cause, effetti e soluzioni
30/04/2020 Musei e parchi archeologici tra fruizione e Coronavirus
29/04/2020 La dimensione territoriale del CoViD-19 tra crisi e opportunità
28/04/2020 Innovazione e Covid-19
25/04/2020 Epidemie, contagi e paesaggi narrativi
25/04/2020 Perché la Dad non è didattica
24/04/2020 Viva lo smart working
22/04/2020 Comunicazione istituzionale e gestione delle crisi
21/04/2020 Economia circolare sostenibile. Un modello per guidare la ripartenza
21/04/2020 Il Data Tracking ai tempi del CoVID-19
20/04/2020 La pandemia e gli animali che riconquistano le città
18/04/2020 Teledidattica, inatteso cambiamento metodologico della didattica a scuola e all'Università?
17/04/2020 Lo smart working ai tempi del Covid-19 e oltre
16/04/2020 #auguridopopasqua
14/04/2020 Cosa cambierà nella didattica universitaria
11/04/2020 Bambini e genitori in isolamento: quali problemi psicologici?
11/04/2020 Turismo, gli effetti del lock-down
08/04/2020 Coronavirus tra politica e Diritto internazionale
07/04/2020 Sport e studenti tra lezioni, esami e attività fisica
Il contributo dell'Università di Catania
27/06/2020 Mascherine testate dall’Anti-Covid Lab hanno ottenuto la certificazione dell'ISS
22/06/2020 La specializzazione dei saperi nell'era del post Covid-19
29/05/2020 Orientamento, da luglio il corso di preparazione ai test di ammissione ai corsi di area medica
28/05/2020 Emergenza Covid, mascherine per il personale dell’Università di Catania
27/05/2020 Di3A, continuano le visite tecniche virtuali
27/05/2020 Tremila litri di igienizzante dall’Università di Catania a Bergamo e Somaglia
26/05/2020 Lo ‘speaker’ degli Open Days
21/05/2020 Open Days, concluso l’evento di orientamento per chi vuole iscriversi all’Università di Catania
21/05/2020 “A Catania turismo è…”: Baudo, Parmitano e altri catanesi testimonial di uno spot per la città
19/05/2020 Open Days, oggi la seconda giornata dedicata ai dipartimenti dell’area delle Scienze della Vita
18/05/2020 Economia, nuove ‘videopillole’ sugli effetti di Covid-19
18/05/2020 Open Days Unict 2020, inaugurato l’evento on line dedicato a chi vuole iscriversi all’Università
18/05/2020 Covid-19, Policlinico e Unict in prima linea nello studio nazionale sul plasma
18/05/2020 #LaMiaVita Dopo Il Covid
14/05/2020 Open Days “online”, l’Università di Catania si presenta alle future matricole
13/05/2020 CInAP, uno “sportello virtuale” per le future matricole con disabilità e Dsa
11/05/2020 Microsoft Live Edu, la didattica a distanza e la risposta dell’Ateneo alla crisi ‘Covid-19’
09/05/2020 Video ‘pillole’ di Economia sui problemi derivanti dall’emergenza Covid-19
06/05/2020 Trasferimento da altri atenei, ecco il bando Unict
05/05/2020 “Fase 2” in Ateneo, emanate le indicazioni per la didattica e il rientro negli uffici
05/05/2020 La Formazione non si ferma: “Distanti, ma vicini”
02/05/2020 “Unict aiuta chi ti aiuta”, 2000 mascherine FFP3 per gli ospedali catanesi
30/04/2020 Proroga tasse e accesso ai corsi di laurea, due novità in arrivo
29/04/2020 Sostenibilità nella gestione d’impresa al tempo di Covid-19
28/04/2020 Tre docenti etnei nella Commissione di esperti del Programma nazionale per la Ricerca 2021-2027
09/04/2020 “Unict aiuta chi ti aiuta”, già raccolti 60 mila euro per gli ospedali catanesi
08/04/2020 Nascere ai tempi del Coronavirus
06/04/2020 CInAP, attivi tutti i servizi a supporto degli studenti diversabili e con Dsa
01/04/2020 Accordo Ersu-Unict, la residenza Toscano-Scuderi alloggio temporaneo per medici e specializzandi
31/03/2020 Al “San Marco” aprono i reparti di Clinica medica e Pneumologia
27/03/2020 “UNICT aiuta chi ti aiuta”, l’ateneo a sostegno degli ospedali catanesi
24/03/2020 L’Università di Catania produrrà soluzione disinfettante per la Protezione civile regionale
20/03/2020 Antonella Agodi nel Gruppo di lavoro "Prevenzione e Controllo delle Infezioni" dell'Iss
06/03/2020 Da lunedì al via la didattica on line
Ricerca
29/05/2020 Gli italiani e l’informazione durante il lockdown
19/05/2020 L'impatto della pandemia nell'età pediatrica
17/05/2020 Medicina del lavoro tra SARS-CoV-2 e operatori sanitari
14/05/2020 Covid-19: nuovo approccio farmacologico evidenziato da ricerca internazionale
09/05/2020 “Distantia”, l’app di Unict per il distanziamento
08/05/2020 Covid-19 e Intelligenza artificiale: nuove soluzioni per misurare il corretto “Social Distancing”
08/05/2020 Un modello computazionale riproduce “in silico” il decorso del Covid-19
06/05/2020 Nuovi Dispositivi di protezione individuale "facciale" al personale medico-sanitario
29/04/2020 Covid-19, effetti diversi su uomini e donne: ricerca Unict prova a spiegare il perché
18/04/2020 Un modello epidemico per stimare positivi non identificati
16/04/2020 Anti-Covid Lab, via libera dell'ISS ai test su mascherine chirurgiche a uso medico
10/04/2020 Uno studio sulle possibili cause della diversa diffusione in Italia
09/04/2020 A fine aprile solo pochi contagi
05/04/2020 Policlinico, al via lo screening ematico per scoprire gli anticorpi del virus
31/03/2020 A Catania nasce “Anti_Covid-Lab” per testare tessuti per mascherine e Dpi
22/03/2020 I sensori del progetto “Mediwarn” a supporto della gestione dell’emergenza
13/03/2020 L’Università di Catania avvia la distribuzione di una soluzione igienizzante