“Ovunque da qui”, a pieno ritmo le procedure di ammissione ai corsi dell'ateneo

Prossime scadenze 30 agosto per i corsi a numero programmato e 1° ottobre per i corsi ad accesso libero

6 Agosto 2021
Mariano Campo e Alfio Russo

Dopo la chiusura del bando di ammissione a Medicina e Chirurgia e a Odontoiatria e protesi dentaria e ai corsi in Architettura, Ingegneria Edile-Architettura e Professioni sanitarie, procede a pieno ritmo la ‘stagione’ delle immatricolazioni ai corsi di studio dell’Università di Catania, che quest’anno ha sposato il ‘claim’ “Ovunque da qui”.

È ancora possibile presentare domanda di ammissione a tutti gli altri corsi di laurea triennale e magistrale a ciclo unico seguendo le indicazioni contenute nelle procedure pubblicate sul sito www.unict.it. Dai primi dati ad oggi sono pervenute già oltre 10mila richieste.

Lauree triennali o magistrali a ciclo unico

Per i corsi a numero programmato locale è possibile immatricolarsi solo entro il limite di un numero di posti prefissato dall’Università di Catania e come lo scorso anno, per contenere la diffusione dell’infezione da Covid-19, non sono previsti concorsi con prove selettive, ma l’ammissione avverrà esclusivamente sulla base del voto di diploma di scuola secondaria superiore. La “Domanda di ammissione”, online tramite il Portale Studenti - Smart_Edu, può essere presentata fino al 30 agosto 2021.

Entro il 3 settembre sarà pubblicata la graduatoria di merito in base al voto conseguito nel diploma di istruzione secondaria superiore.

I candidati ammessi potranno completare la procedura di immatricolazione dal 3 al 13 settembre 2021. Tutti gli altri candidati potranno attendere gli scorrimenti di graduatoria.

I 18 corsi di laurea a numero programmato locale: Beni culturali (265 posti), Filosofia (150), Lettere (320), Lingue e culture europee, euroamericane e orientali (450), Mediazione linguistica e interculturale (300), Scienze e lingue per la comunicazione (400), Scienze del turismo (200), Scienze dell'educazione e della formazione (350) Scienze e tecniche psicologiche (300), Sociologia e servizio sociale (75), Economia aziendale (555), Economia (260), Scienze biologiche (300), Chimica e tecnologia farmaceutiche (120), Scienze farmaceutiche applicate (170), Farmacia (140), Biotecnologie (200) e Scienze motorie (250).

I corsi di laurea a numero non programmato sono 19 e, in questo caso, la procedura per accedervi è diretta: basta aver conseguito il diploma di maturità e presentare la “Domanda di immatricolazione” entro il 1° ottobre per i corsi in Giurisprudenza, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione, Sociologia e servizio sociale, Storia, politica e relazioni internazionali, Pianificazione e sostenibilità ambientale del territorio e del paesaggio, Scienze e tecnologie agrarie, Scienze e tecnologie alimentari, Scienze e tecnologie per la ristorazione e distribuzione degli alimenti mediterranei, Chimica, Chimica industriale, Fisica, Informatica, Matematica, Scienze ambientali e naturali, Scienze geologiche, Ingegneria civile, ambientale e gestionale, Ingegneria elettronica, Ingegneria informatica, Ingegneria industriale.

Lauree magistrali biennali

Sono aperte le iscrizioni ai 49 corsi di laurea magistrale biennale ai laureati triennali che intendono proseguire i loro studi.

Le domande di partecipazione alle selezioni per i corsi di studio magistrali a numero programmato (Biotecnologie mediche, Scienze del testo per le professioni digitali, Psicologia, Scienze chimiche, Scienze e tecniche delle attività motorie preventive e adattate, Scienze pedagogiche e progettazione educativa, Data Science for Management, Scienze infermieristiche e ostetriche, Scienze riabilitative delle professioni sanitarie) devono essere effettuate entro il prossimo 30 agosto attraverso il Portale Studenti_Smart Edu.

Per i corsi magistrali a numero non programmato è sufficiente la verifica dell’adeguatezza della preparazione personale tramite la valutazione del curriculum e, se necessario, di colloqui individuali. Per conoscere i 40 corsi di laurea magistrale biennale a numero non programmato si può consultare la pagina dedicata all’offerta formativa sul sito www.unict.it.

Sono, inoltre, a disposizione sulla pagina ovunquedaqui.unict.it i video, i webinar, i materiali e le informazioni su come orientarsi alla scelta universitaria